nonsolomodellini

§ - Un luogo ove condividere la passione che ci accomuna - §
 
RegistratiIndicePubblicazioniFAQCercaAccedi
Questo Sito è Senza Olio di Palma

Condividi | 
 

 MICHEL VAILLANT

Andare in basso 
AutoreMessaggio
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 1016
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioTitolo: MICHEL VAILLANT   Mar 27 Mar 2018 - 15:13

C'era una volta un citto, calzoni corti e cosce corpose, che scivolava gaio sul pavimento freddo del corridoio della casa di famiglia, circondato di modellini d'ogni foggia e scala, con la libertà nelle tasche e l'inventiva nella testa. Creava storie per le sue automobiline, che facevano "brum brum" nelle manovre e "hiiiiii" quando i freni, tirati alla morte, facevano stridere gli pneumatici. Poi la giornata richiedeva altre pratiche, magari più noiose ma necessarie, e il gioco doveva essere messo da parte. La sera scandiva il tempo della cena e quindi del riposo notturno ...
e allora, proprio prima di spengere la luce per andare alla ricerca dei sogni, scattava un altro momento magico della giornata, quello della lettura dei fumetti che, periodicamente, si tramutava in una sorta di prolungamento del gioco pomeridiano: succedeva ogniqualvolta il fumetto da leggere, e soprattutto da guardare, si chiamava Michel Vaillant!

Per quel citto, quel ragazzo, Michel Vaillant ha rappresentato un mito ed un amico, un compagno di letture, di giochi, di sogni, di immaginazione; insieme a Valentina di Crepax, conosciuta qualche anno più avanti per ovvie ragioni, è stato il fumetto più amato.

Per anni, anzi decenni, dopo il cosidetto "sviluppo", tutto è finito solo nei ricordi poi, recentemente, complice il passaggio casuale in un sito dedicato, quel ragazzo, che ragazzo non è più da tempo se non nello spirito, ha riscoperto il piacere per quel fumetto. Quello per Valentina invece non lo aveva mai abbandonato, ma per altre ragioni che non è il luogo e il momento di esternare.
E' stato così che si è dato da fare, e non che ci voglia grande fatica, per ritrovare il piacere di leggere Michel Vaillant.
L'ha fatto, però, senza cedere alle copie prodotte negli ultimi tempi (tranne in un caso, che vedremo) ma cercando edizioni dell'epoca.

Come saprete, e se non lo sapete informarsi è facile, Michel Vaillant è francese (franco/belga in effetti) ma è stato pubblicato anche in italiano, sia a puntate, dal Corriere dei Piccoli, sia in album da vari editori.
Le prime storie di Vaillant in lingua originale ed in edizione dell'epoca hanno quotazioni elevate, così come quelle italiane, seppur meno costose, quindi la soluzione, onde evitare di svenarsi e poi non essere sereno durante la lettura, è stata orientarsi su storie a "metà strada".
L'unica edizione non originale, ovvero non dell'epoca, è quella in lingua originale, per i motivi suddetti; non potevo, però, far mancare al ragazzo la prima storia di Michel Vaillant in lingua originale! Wink - Occhiolino


N°1 - "Le Grand Defi" - Riedizione per Collection Pirate - Graton editore - 2003
Lingua originale francese - Versione integrale
La prima storia completa di Michel Vaillant, pubblicata da Lombard e datata 1959, venne pubblicata a puntate nel biennio 1957/58, in Belgio e poi in Francia, sul settimanale di fumetti TinTin.



N°1 - La Grande Sfida - Albi Ardimento - Dicembre 1970
Questa è la versione italiana della prima storia di Michel Vaillant (vedi sopra "Le Grand Defì")
E' stata pubblicata in Italia la prima volta nel 1963 da Mondadori - I Classici dell'Audacia.
In questa versione degli Albi Ardimento sono state "omesse" alcune tavole, risultando pertanto incompleta.



N°15 - Il Circuito Infernale - Albi Ardimento - Agosto 1969
Questa storia era già stata pubblicata in Italia nel 1968, dal Corriere dei Piccoli, in 13 puntate.
versione originale "Le Cirque Infernal" - Lombard 1969
già pubblicata a puntate dal settimanale di fumetti Tintin, in Belgio e Francia, nel 1967



N°18 - Brivido a Monza - Albi Ardimento - Marzo 1971
Questa storia era già stata pubblicata dal Corriere dei Piccoli nel 1969, in sei puntate, col titolo Monza.
Versione originale "De L'Huile Sur La Piste" - Lombard 1970
già pubblicata a puntate dal settimanale di fumetti Tintin, in Belgio e Francia, nel biennio 1968/69




Vaillante Monza GT
Uscita n°14 della collezione francese delle Edizioni Altaya, dedicata alle vetture di Michel Vaillant, questa è la vettura che compare nella 18° storia: "De L'Huile Sur La Piste" - Monza e poi Brivido a Monza in Italia.
Nella foto si vede il modellino e la vettura ritratta nel fumetto della versione italiana degli Albi Ardimento.






Se volete sapere tutto su Michel Vaillant cliccate QUI

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Torna in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
 
MICHEL VAILLANT
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Michel Houellebecq: Sottomissione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
nonsolomodellini :: (forum) FUMETTI-
Vai verso: