nonsolomodellini

°°°°°° Un forum come fosse un sito dove raccogliere modellini di auto, camion, moto, aerei, navi. Statici e dinamici. °°°°°° E giocattoli diversi.
 
RegistrarsiIndiceFAQCercaAccedi
25 MARZO MostraMercato HappyModel a ROMA - QUI le info

Condividere | 
 

 Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Ven 3 Feb 2017 - 10:36

Tempo fa, complice anche un mio amico collezionista di Rolls Royce ho cercare notizie sulla Rolls Royce Silver Cloud della Solido con ref. 115. Ovviamente sono andato a guardare sul libro che ho sulla Solido. Non lo avessi mai fatto. A parte che è in francese, linguaggio che mi è più ostico dell'Italiano parlato dal pescivendolo di Canton che tutti sanno di origine Inuit.
scratch - Non quadra
Comunque nelle prime poche e stringate righe ho capito che questa RR 115 derivò da un'altra RR ma della serie Junior ma che pur appartenendo a questa serie era decisamente anomale rispetto agli altri "modelli" si fa per dire della stessa serie. Ovviamente non è spiegato il motivo.
Ci sono tre foto dove nella prima appare una Silver Cloud bicolore ma senza vetri e senza interni, gomme nere, con vicino una 115 e una che sembra avere dei brillantini come fari, in effetti dicono, più avanti, che dovrebbe esistere e sottolineo il dovrebbe, un modello con lo "Spirito dell'estasi" sul radiatore ed i fari a brillantino.
Ma che forse rimase allo stadio di prototipo. Dico io.

Normalmente la famosa statuina non è presente sul modello Solido ma sul Verem sì.
study - Leggere
Ho cominciato a cercare e nel cercare notizie ...RollingEyes - Dubbio  ho trovato e preso in internet una Silver Cloud definita "DEMONTABLE", allora ho cercato "Solido demontable" nel web ed è venuto fuori un casino, anche perché la maggior parte dei demontable sono a carica a molla ma non tutti, per esempio la "Studebaker Commander". Da quello che ho capito, erano venduti smontati  in scatole singole o in gift set ed i fondini erano avvitati alle carrozzerie tramite 3 bulloncini ed in effetti veniva fornita una chiave a croce che  con un braccio caricava la molla  e con un altro avvitava i bulloncini.  Ho visto anche che c'è una certa confusione tra demontable e Junior.

Tornando alle Rolls notizie trovate in merito zero.

La Demontable presa in Ebay ha le sospensioni, i bulloncini (2 sostituiti da viti) il telaio completamente diverso da quello liscio della 115 ed è senza vetri ed interni, le gomme sono bianche. La colorazione e la solita bicolore. In un secondo tempo ne ho presa un'altra e questa ha la carica a molla il fondino simile a quella che ho appena descrito e che sembra diviso in due sezioni, ha le gomme nere, è senza vetri ma ha gli interni, dimenticavo tutte senza volante. Quel famoso mio amico collezionista di Rolls ha trovato una simile alla mia (con ruote con le gomme bianche) ma con gomme nere, vetri, bulloncini, sospensioni ed arredamento interno, ptaticamente una 115.





Questa è la mia prima



Questa è quella a carica a molla



La chiave a croce




Nella prima foto il fondino della 115 e poi 2 Solido e la Verem

ed ora quella del mio amico






Chi sa chiarirmi la cosa? study - Leggere




Foto trovata in Internet gruppo demontable .... la prima e come la mia

Sayonara  lol! - Risatona
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 973
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Ven 3 Feb 2017 - 16:10

Praticamente ti sei già detto tutto, cosa ti manca? Smile - Felice

Vediamo di ricapitolare, tra quello da te raccolto e quello da me raccontatoti recentemente in messaggio privato ...

l'ultima foto da te postata ritrae le tre "grandezze" disponibili dei demontable a partire dal 1950 (circa) che sono: Junior - Baby - Mosquito (i primi due sono motorizzati il terzo no)
A noi interessa la serie "Demontable Junior"

Esistono 2 serie Junior: la 2°, nata nel 1960, ha come differenze peculiari il telaio (fondino) composto di due sezioni separate anzichè monoblocco e la carica della molla posta sul fondo del telaio (fondino) anzichè sulla parte laterale sinistra della scocca.
Sempre nella 2° serie compaiono per la prima volta alcuni modelli con sospensioni (la Rolls Royce è uno di questi) e tutti i modellini di questa serie hanno vetrini ed interni.
Il gancio di traino è presente, invece, da sempre, in quanto già nella prima serie v'era un rimorchio, così come nella seconda serie si trova una caravan.
Idem per i bulloncini di fissaggio del telaio che restano quelli dell'esordio: esagonali a testa liscia.

Altro particolare riguarda i telai con i rispettivi motori: il primo tipo ha un telaio monoblocco con "motore verticale" (la molla è in posizione verticale); il secondo tipo ha lo stesso telaio ma con "motore orizzontale"; il terzo tipo è quello della 2° serie, con telaio in due sezioni e "motore orizzontale".

In generale:
i modelli precedenti alla 2° versione, nati dopo la guerra (la 2°), si rifacevano a modellini già prodotti nella seconda metà degli anni '30 (escludiamo la GERGOVIA che era ancora solo un "prototipo" dell'idea che il boss della Solido aveva nella testa) ed erano molto più spartani, privi di vetrini e interni e solo "ispirati" a vetture realmente esistenti.
Solo a partire dal 1952, con l'entrata in campo del figlio del titolare dell'azienda, Solido intraprese la strada della riproduzione "fedele e dettagliata" dei modelli.

Il codice di questa Rolls Royce demontable dovrebbe essere 50  (sottolineo dovrebbe) .

Quanto alla derivazione diretta della 115 da questa demontable anch'io ne sono quasi convinto, ma qualcuno mi dice che la scala è diversa: 1:43 contro 1:38 - è vero?

Comunque sia, o comunque non sia, il modello è assai sapido ... me lo immagino condito in un cofanetto completo!  Cool - Figo


PS - che significa " ... la maggior parte dei demontable sono a carica a molla ma non tutti ... per esempio la Studebaker" ?

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Sab 4 Feb 2017 - 5:40

study - Leggere Sull'altro forum dove striscio ho riportato quanto sotto, trovato in http://www.talkmodeltoys.com/discus/messages/27775/20891.html?1312646944

in questo sito da quello che ho capito sembra che agli inizi degli anni sessanta la serie junior sia cambiata e sia sparita la carica a molla e tra i vari modelli citati c'è pure la Rolls.

Aprčs la Guerre, durant les années 50, trois séries de taille différente sont produites :
série Junior, la plus grande
série baby taille moyenne
série Mosquito la plus petite.
Toutes ces voitures sont démontables ŕ l'aide d'une clé unique.


Tutte le Rolls in questione come misura e come fusione sono identiche alla 115. Lo posso asserire perchè ne ho 2 più la 115 e la Verem, che poi siano veramente in scala 1/43 è da vedersi, la Solido ha spesso spacciato per 1/43 pure modelli 1/48, ma non credo sia questo il caso. Cambiano i fondini e altre cose delle quali abbiamo già parlato. Mi chiedi cosa voglio?

Essenzialmente capire la cronologia e magari gli anni dei vari modelli Rolls Royce Silver Cloud dei quali parliamo e che hanno portato alla 115 e poi se è vero che tutte le serie erano "demontable" come asseriscono ..... e che presumo vero.

Shock - Scioccato bye
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 973
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Dom 5 Feb 2017 - 15:59

Conosco quel sito e conosco di fama Jacques Dujardin, conoscitore di obsoleti.

Seguendo le indicazioni date in quel sito, di Rolls della serie demontable ce ne sarebbe una sola, quella della Junior 2° serie del 1960, con telaio in due parti e carica sul fondino.
Ciò significherebbe che tutti i modelli privi di vetrini e interni sono "incompleti" e quelli con telaio monoblocco sono il risultato di "cannibalizzazioni".

I demontable sono sempre stati accompagnati da motorizzazione; tale scelta era facoltativa, nel senso che si potevano montare anche senza motore a molla posizionando una barra metallica a chiudere il foro del telaio. Quindi l'esistenza di modelli non motorizzati non è sinonimo di una serie nata "non motorizzata" ma solo che si tratta di modelli montati privi di tale accessorio facoltativo.
(già nel 1938 era nata la serie dei demontable motorizzati, chiamata allora "automobiles à transformation" e composta da baby, junior e major, derivata a sua volta dalla "autos transformables" del 1935)

tenendo presente che, ancora nel 1954, i modelli erano solo "ispirati" a quelli reali (vedi qui e poi qui)
e solo in seguito han cominciato a nascere modelli più fedeli; che girovagando in rete la Cloud si trova (poco) solo in cofanetti in compagnia dei modelli della 2° serie, mai con quelli della 1°; che la 2° serie nasce contestualmente alla presentazione della 115, che è del 1959 ...

Personalmente credo che:

1) Sicuramente c'è 1 modello di Rolls Royce Cloud demontable, quello della 2° serie Junior del 1960

2) Non è provato che ci sia un modello di Rolls Royce demontable della 1° serie Junior del 1950 (non è nella lista di Dujardin - non si trova in giro ... ecc)

3) Essendo il 115 del 1959 si insinua addirittura il dubbio che il demontable "derivi" da esso e non il contrario

4) il tuo modello (quello da me visto) è un 1960, 2° serie, incompleto (perchè ha il telaio sdoppiato e le sospensioni ma è privo di vetrini)

5) esemplari di Cloud demontable privi di vetrini e interni e/o con telaio monoblocco potrebbero addirittura essere dei cannibalizzati


Sono stato drastico, lo so, ma mi sono basato su quello che abbiamo di certo al momento.
O no?

Arrow - Segue


_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Lun 6 Feb 2017 - 13:43

Non so quanto essere d'accordo con te, in quanto tutti i modellini che mi sono capitati tra le mani a parte la 115, hanno il fondino diviso in due e avvitato e a parte la Rolls con carica a molla, che lo ha leggermente diverso ma sempre in due pezzi, diverso proprio per far spazio al "motore" rivettato sul semitelaio anteriore, tutte le altre hanno il fondino diviso in due pezzi ma senza il buco per la carica e simile tra loro.
Voglio rammentare che i primi "smontabili" comunque non avevano arredamenti o vetrini. E questo particolare ricorreva anche negli altri marchi. Intendo mancanza di vetri ed arredamenti.

Personalmente non so.

Di complete ci sono solo 2 la 115 e quella che sul fondino ha un pezzettino di nastro adesivo e che non è mia .....



Nella foto presa di fronte l'ultima è la 115 con alla sua sinistra una "completa"

Tra l'altro in giro per il web ci sono molte foto di vuote o "semivuote" ecc ...

lol! - Risatona
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 973
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Lun 6 Feb 2017 - 15:37





Ti dico quello che penso io dei modellini della foto esposta:

1 - Silver Cloud serie 100; sempre e comunque con vetrini e interni, fondino monoblocco rivettato, mai motorizzata

2 - Silver Cloud "Demontable" Junior 2° serie montato in configurazione "motorizzata"; sempre e comunque con vetrini e interni, fondino in due parti, asse di carica sul fondino con motore orizzontale, dadi di blocco esagonali a testa liscia - questo esemplare appare corretto tranne il gancio di traino "fatto in casa"

3 - Silver Cloud "Demontable" Junior 2° serie montato in configurazione "statica"; sempre e comunque con vetrini e interni, fondino in due parti, dadi di blocco esagonali a testa liscia - questo esemplare appare corretto

4 - Silver Cloud "Demontable" Junior 2° serie montato in configurazione "statica"; sempre e comunque con vetrini e interni, fondino in due parti, dadi di blocco esagonali a testa liscia - questo esemplare appare corretto nel fondino ma ha delle improbabili viti a croce per il fissaggio dello stesso. Anche i pneu bianchi mi lasciano dubbioso.

Per quanto riguarda vetrini e interni:
tutti e quattro i modelli sono della 2°serie dei Demontable Junior quindi devono, necessariamente, avere entrambi.
Non dimentichiamo che i modelli senza vetrini e/o interni sono di epoca precedente e addirittura facenti parte di un momento storico durante il quale alla Solido non si facevano riproduzioni di modelli in modo fedele all'originale ma solo "ispirato a" . Questi Silver Cloud sono riproduzioni "fedeli" approntate dopo l'entrata in campo del figlio del fondatore che avviò il nuovo corso del diecast Solido.

In giro per il web c'è tanta roba ... anche i fondini di ricambio per le demontable! Laughing - Risata

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Lun 6 Feb 2017 - 20:06

RollingEyes - Dubbio In una delle foto sopra ci sta una presa da Vectis e c'è una RR uguale alla mia con le gommine bianche. Mah Suspect - Sospetto Suspect - Sospetto

Questa ultima tua mi sembra corretta anche se la questione vetrini interni mi lascia perplesso.

Ciao, ho dei casini neri qui ci sentiamo, in certi momenti vorrei essre ancora bambino e non capire un tubo e credere in Babbo Natale negli angeli e altre cose. Ma non lo sono ed ora mi trovo in una situazione a dir poco Cacata  No

Un'ultima cosa sul libro Solido c'è scritto che il modello con i due fondini è un Junior ed è "trasfuge de la serie Junior"
Che vorrà dire esattamente?

Grazie un abbraccio study - Leggere
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 973
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Lun 6 Feb 2017 - 21:25

Nazgul ha scritto:
...
Un'ultima cosa sul libro Solido c'è scritto che il modello con i due fondini è un Junior ed è "trasfuge de la serie Junior"
Che vorrà dire esattamente?
...

Transfuge vuol dire letteralmente disertore/rinnegato ...
ma nella frase potrebbe assumere il senso di "derivazione da", intesa in questo contesto come "versione aggiornata".

Shock - Scioccato

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Gio 2 Mar 2017 - 12:31

scratch - Non quadra Ho capito che non capisco il francese ma modestia a parte ho avuto questo sospetto e per essere sicuro ho chiamato ed invitato a cena una mia ex collega alsaziana, quella che mi ha portato il libro e che dopo averci ponzato su per tutta la sera, fatto un paio di telefonate, una all'ambasciata francese di Upsala dove lavora una sua prozia ed una a Courmayeur dove è in vacanza il console onorario francese dello Zambia, che è un suo terzo cugino aggiunto, è arrivata alle tue stesse conclusioni: "non essendoci state guerre tra modelli, all'epoca", il significato più logico è "diverso" ma non nel senso cattivo della parola, proprio diverso nel senso che si discosta dal resto del gruppo di cui fa parte.
Ora bisognerebbe capire il perché di questa diversità. Sarà stato a causa dei genitori? Qualche frustrazione o paura appena pochi secondi dopo la nascita. Qualche delusione amorosa? Qualche strano complessino di stampo freudiano? Chissà se mai qualcuno, magari nei secoli a venire, scoprirà l'arcano? Mai dire mai, dicevano quelli del Secret Intelligence Service nel 1916 davanti ad un piatto fumante di polpette parigine. Come dar loro torto?

cheers-Saluti-Evviva
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 973
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Gio 2 Mar 2017 - 21:23

"Aggiornato" o "diverso" (dal precedente), vale alla stessa maniera ...

perchè, come avevamo stabilito, la serie dei Demontable Junior dal 1960 in poi ha adottato un fondino in due parti (che poi, in realtà, sono tre in quanto la sezione anteriore può essere di due tipi: 1-la sezione, che definiremo dinamica, ove s'alloggia il "motore" e il relativo asse di carica; 2-la sezione "liscia" per montare il modello in configurazione statica)


Chi me l'ha detto?
Dunque, non avendo parentele diplomatiche ne' amiche alsaziane, mi sono avvalso di un amico pastore maremmano (inteso come pecoraio toscano e non come cane da gregge Smile - Felice ).
Esso, durante la transumanza sull'Elba, e non chiedermi come vi si reca lui e il suo gregge, "s'alluccica il trastullo" con una vecchia conoscenza Corsa, grande amante del periodo napoleonico e di ... bonaparte ( Laughing - Risata ) della produzione Solido.
Essa, la Corsa, dice che: la Rolls Demontable è "diversa" (o aggiornata, vale alla stessa maniera) per il fatto che, contrariamente alle precedenti Junior, ha tutte le novità introdotte con la serie del 1960 e, in più, è una delle sole quattro della serie ad avere le sospensioni ed è quella che, più di tutte, replica la vettura reale con una fedeltà mai raggiunta prima, tanto che le sue forme sono le stesse della famosa serie 100.


cheers-Saluti-Evviva



_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Gio 2 Mar 2017 - 22:08

Suspect - Sospetto scratch - Non quadra confused - Confuso Non ho capito ".... e, in più, è una delle sole quattro della serie ad avere le sospensioni ed è quella che, più di tutte, ..... ecc"

4 della serie? La Serie junior (?) era piuttosto vasta. Di che serie parli? Non ci arrivo. Tutte le Rolls che sono nella foto sono con il molleggio.


Notte Sleep - Dormire
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 973
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Ven 3 Mar 2017 - 0:48

Parlo della Serie Junior delle Demontable con fondino sdoppiato, cioè quella serie alla quale appartiene la Rolls in oggetto ...
ebbene, di tale serie, solo 4 modelli avevano le sospensioni (da qui la frase:"una delle sole quattro della serie"): la Rolls, la DS19 e due Simca, Beaulieu e Versailles.

Tutte le Rolls della foto sono con il molleggio perchè, come da me supposto dopo aver visionato documentazione varia ed eventuale, detto modello è uscito solo in tale serie della Junior, e non anche nella precedente.

Buon domani (cioè oggi)

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Ven 3 Mar 2017 - 12:23

les-solido-demontables forum

junior serie 2 ?

SOLIDO à Transformation (démontable) Toutes Échelles

scratch - Non quadra Non so, sarò scemo ma trovo estremamente difficoltoso capire la storia ed i componenti di questa serie "demontable", in particolare la seconda, che è quella più vicina a noi. E soprattutto non si trova niente che spieghi con cura la storia e la relativa evoluzione. C'erano DS, 403, Simca, Rolls, vetture americane, con carica o senza, con gomme bianche o nere,  insomma un casinone.
Anche nel sito che ho trovato spiegazioni zero ma tante belle foto.

study - Leggere Che poi demontable era anche la serie piu piccola la MOSQUITO ….

Ci rinuncio, ciao  lol! - Risatona
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 973
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Ven 3 Mar 2017 - 22:22

Non incasinarti più di quello che già è ...
le "à transformation" ci sono già dal 1933 e nel corso del tempo son comparsi camion, treni, aerei, carri armati, cannoni e auto piccole, medie e grandi ... e quant'altro.

A noi, però, interessano le auto e, ancor più in particolare, la serie Junior, quella di maggiore dimensione, prossima all'1:43.
Di questa serie ce ne sono state due produzioni che si sono distinte, a fine anni '50, con le differenze che abbiamo già visto.
La Rolls fa parte della seconda "ondata" delle Junior Demontable (o "à transformation", se preferisci)

L'idea generale la costruisci col sito che hai indicato e anche con altri; con le immagini dal web che ti dicono, ad esempio, che la Rolls è poco diffusa e che questi modelli si trovano sempre in cofanetti multipli ma mai da soli (non è una certezza assoluta ma un indizio ... ).
Al tutto aggiungi un po' di sale, un sentore di saggezza, un pizzico di intuito, inventiva q.b. e tiri fuori il giudizio finale ...
poi campi sereno fintanto che t'arriva qualche aggiornamento in merito che ti faccia riveder, in parte o in toto, ciò che al momento hai, in buona fede, assunto come verità  Laughing - Risata


Tutti i libri di storia che non contengono menzogne sono mortalmente noiosi - (Anatole France)


Buon fine settimana

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1309
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud    Ven 3 Mar 2017 - 22:33

Io sono curioso Suspect - Sospetto ..... study - Leggere anche quando non serve come in questo caso ....

Io preferisco la frase che spesso dice Holmes e che ho già riportato ..." Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità. "

Un buon fine settimana per entrambi, notte serena e grazie Sleep - Dormire
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
 
Solido "Demontable" Rolls Royce Silver Cloud
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» il giorno della memoria
» DC DIRECT: GREEN LANTERN & BATMAN + ICONS: SILVER SURFER
» Gioielli Black & Silver
» il mio Flying Cloud
» Monitor Audio Silver 8

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
nonsolomodellini :: (forum) OBSOLETI - dall'anno 0 al 1970-
Andare verso: