nonsolomodellini

°°°°°° Un forum come fosse un sito dove raccogliere modellini di auto, camion, moto, aerei, navi. Statici e dinamici. °°°°°° E giocattoli diversi.
 
RegistrarsiIndiceFAQCercaAccedi
27 MAGGIO MostraMercato HappyModel a ROMA - QUI le info

Condividere | 
 

 Chi prende il caffè ... pago io!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 21 ... 40  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Ven 10 Feb 2012 - 18:54

In merito alla questione Darraq non posso dire nulla,mi sono limitato a leggere le vostre opinioni. Embarassed-Imbarazzo
Per quanto riguarda l'IRI,gli scioperi e tutto il resto,ne ho sentito si parlare,ma non ero abbastanza grande per poter giudicare. Una cosa mi è chiara:qualsiasi attività',non solo il mondo dell'auto,se non la si rinnova con la ricerca,lo sviluppo è destinata a morire. Questo era il senso del mio discorso,quando ho paragonato la 75 con la Prisma e la Flavia con la Giulia. Questa Alfa fu una della prime auto (o addirittura la prima?) ad uscire dalla galleria del vento del nuovissimo Politecnico di Torino. Era aerodinamica,con Cx 0,34,un bel risultato nel 1962. In poche parole,si era investito nella ricerca della minor resistenza all'avanzamento che,unita ad un motore sicuramente potente,ma non una novità in assoluto in quanto figlio della Giulietta,ne faceva un'auto molto veloce;forse la 1.600 europea piu' veloce. Era all'avanguardia. Logica voleva che,il decennio successivo,si sarebbe dovuto sviluppare un nuovo motore:il bialbero,era un motore con un discreto tiro oltre i 4.000 g/m,sopportava bene il fuorigiri,ma era anche piuttosto fiacco sotto tale limite (3.500/4.000 g/m) e,in qualsiasi condizione,poco propenso alle brusche variazioni di regime;era lento,insomma. Perlomeno quelli che ho guidato io (1.6 e 1.Cool - Figo. Questo motore,con l'invenzione del variatore di fase e le due candele per cilindro,è arrivato alle soglie degli anni '90:troppo vecchio,nato tra l'altro per respirare liberamente,mal sopportava le imbrigliature dell'elettronica. Quindi,la mancanza di sviluppo,in primis,ha ucciso l'Alfa. Poi la Fiat ci ha messo del suo, appiccicando il fregio Alfa alle sue vetture:ma allora tanto valeva comperarsi una Tempra anziché una 155,si risparmia,visto che si tratta della solita auto abbigliata in modo diverso. Anzi,vi faccio una domanda:vi risulta che la nuova Giulietta nasca ancora sulla piattaforma Tipo? io,sono arrivato con certezza fino alfa 156. Perché la concorrenza mica sta a guardare. Nazgul,visto che ti piacciono tanto i maggiolini firmati da Ferdinand,dove era la Volkswagen all'inizio del '70? Viveva (o sopravviveva? Io ho solo lettola storia,ma resta sempre il punto di vista di chi la scrive...) solo con il 1.200. Poi.ha sviluppato la Golf,con un concetto nuovo,la media a due volumi (semi-nuovo,l'Alfasud,ad esempio c'era gia') ha "civilizzato" il motore diesel per le autovetture (erano i tempi dell'austerità),ha lottato contro la corrosione passante (se vi vengono in mente le cornici dei vetri della sopracitata Alfasud,ci siamo capiti). Ha investito insomma. Ed oggi è la casa automobilistica che conosciamo.
Comunque,io l'Alfa c'è l'ho nel cuore,ed è questa del video! HSmile - Felicissimo (consiglio a tutti di perderci cinque minuti...)

http://www.youtube.com/watch?v=WJ7Dsimtvw4

Tornare in alto Andare in basso
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Sab 11 Feb 2012 - 9:19

A proposito di CX credo che la nel 1955 la DS 19 dicesse già la sua, era così aerodinamica da avere problemi di raffreddamento ..... HSmile - Felicissimo. Probabilmente la Giulia era la berlina più veloce con i suoi 175 km orari ma se vogliamo fare un paragone la Cooper S 1275 del 1964 camminava a 165 km orari con una tenuta .... non entriamo in discussioni ma le Cooper han vinto 3 volte a Montecarlo (4 per esattezza) mentre non mi ricordo di nessuna Alfa ... No è arrivata prima persino una Renault Dauphine ma le potentissime Giulia ... nisba. Ah, sì una Giulietta è arrivata seconda. Laughing - Risata
In quanto al Twin Spark è "un'invenzione" dell'A.L.F.A dell'inizio secolo. Sulla Fiat, sono d'accordo con te, ha rovinato sia Lancia sia Alfa e forse l'unico merito è quello di aver tenuti vivi questi marchi mitici anche se li ha portati a qualità dozzinali che non appartenevano loro. Diciamo, se non lo hai capito, che Porsche firmò diverse cose che spesso fecero sfigurare le tue amate Alfa e non solo, la 917 insegna. Laughing - Risata Laughing - Risata Laughing - Risata
A parte questo tuo modo irriverente di trattare delle auto con le palle devo dirti che la Volkswagen passato il boom del Kafer alla fine degli anni 60 ed inizi 70 a stento sopravviveva dopo un paio di più o meno flop con la tipo 3, la 411 e 412 e la K70.
Non andava meglio per le altre del gruppo, leggi NSU che con la R80 bella ed innovatrice non batteva un chiodo, l'Audi faceva delle cose decenti ma non risolutive. Nel 1974 la svolta e la ripresa con la Golf, che se vogliamo qualche cosa di italico lo ha. E poi con la Passat ecc.. ed ora se la passa bene anche per le politiche che segue. A proposito del Diesel ricordati che il Diesel veloce è un Volkswagen e certo non il Perkins montato sulle Giulia letteralmente anti stipsi.

Che poi tu l'Alfa l'abbia nel cuore tanto di cappello nel mio c'è la Cooper che non ho più pale - Sbiancato , la Dolomite & Das Kleine Wunder F91/4.

Per finire sulla questione Darraq se uno vuol capire capisce e se no non cambia un tubo, basta leggere la storia dei 2 marchi e trarre le giuste conclusioni. Ribadisco non ho mai detto che l'A.L.F.A derivi dalla franco-partenopea Darraq ho detto che la fabbrica è stata rilevata e che l'A.L.F.A continuo a tenere il personale e continuò le vendite della Darraq fino ad esaurimento scorte. Quindi un legame c'è. Se i compratori avessero comprato la Chiribiri usato personale e fabbrica il legame sarebbe con questo marchio, tutto qua. Ma in questo caso la fabbrica fu ceduta alla Lancia che esisteva già.
cheers-Saluti-Evviva


Shalom HSmile - Felicissimo
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Sab 11 Feb 2012 - 12:13

Nazgul ha scritto:
se vogliamo fare un paragone la Cooper S 1275 del 1964 camminava a 165 km orari con una tenuta .... non entriamo in discussioni ma le Cooper han vinto 3 volte a Montecarlo (4 per esattezza) mentre non mi ricordo di nessuna Alfa ...
tu prendi ad esempio il rally,terreno certamente piu' congeniale ad un'autovettura piccola;tra l'altro hai scelto la Cooper,la versione "pompata" della Mini. Se ci trasferiamo in pista,non mi pare di aver visto Mini Cooper davanti a Giulia GTA Junior (1.290 cc). Per la cronaca,nella prova di Auto Italiana,effettuata il 25 dicembre 1969, raggiunse i 196,969 km/h,con un rapporto al ponte di 8/43. E,son buono,ti posso passare anche una migliore tenuta della Mini (tutta da verificare...);tanto,con oltre 30 km/h in piu' di velocita',ma quando arrivi??? Cool - Figo Quando si è fatto sera ed hanno gia' smontato i box!! Tw Evil - Diavolo Si
Nel caso che tu volessi obiettare che io scelto la versione preparata dall'Autodelta,per tua informazione riporto che la Giulia GT 1.300 Junior,nella prova effettuata da Quattroruote nel novembre 1966,raggiunse i 173,187 km/h. Giusto per non entrare in discussione.... Tw Evil - Diavolo Si Tw Evil - Diavolo Si

Nazgul ha scritto:
modo irriverente di trattare delle auto con le palle
Cioè,dicesi auto con le palle l'autovettura che,alla prima curva,il suo retrotreno tende a partire per la tangente,neanche viaggiasse su strada ghiacciata?? Shock - Scioccato Alla guida,consigliate braccia da body building per contrastare il sovrasterzo!! Cool - Figo . Cavolo che soddisfazione!!! Vuoi mettere,quando ti vedi la coda che ti passa davanti?? Mi sembri quei fans Ducati che considerano un atout avere una moto scorbutica! Tw Evil - Diavolo Si



P.S: Tu non partecipi al grande concorso "vinci un bravo scritto da Fleo69"? (vedi argomento Panda nella mia collezione)
Tornare in alto Andare in basso
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Sab 11 Feb 2012 - 19:44

Credo che paragonare una GTA ad una Cooper seppure 1300 non sia molto equo, personalmente io ho guidato un paio di Cooper stradali quindi non pompate e posso dirti di aver portato pure una Giulia TI nuova e non c'era paragone sulla tenuta, io sto parlando di strada non di pista normalmente me le lasciavo dietro e di molto.
In merito alle Porsche dubito che una trazione posteriore con motore posteriore scodi come dici tu, a meno che tu non le abbia viste a Cortina al palazzo del ghiaccio ......
Credo che tu non riesca a fare un discorso sereno quando si parla di Alfa. Se ti dicessi che con la mia Dolomite mi bevevo e ruttavo pure sulle Alfetta? Sia sul misto che in autostrada. Probabilmente non ci crederesti o non vorresti crederci ma ti assicuro che è così. affraid - Impaurito

Oggi sono stanco ho lavorato dalle 8 alle 17 tutto d'un fiato ed ho le balle piene mi son beccato un centone ... che darò alla tigre nana visto che è sempre più o meno in bolletta.

Ciao Leo, buona domenica. sunny - Sole
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Sab 11 Feb 2012 - 21:06

Beh,che il mio sia un parere di parte può essere vero,cosi' come è appurato che quando posto faccio un po' il bischero;ma mi diverte!
Seriamente parlando,non mi sembra di aver detto un'eresia paragonando la GTA con la Cooper;un'auto che si prepara ad affrontare un rally è preparata,cosi come è preparata una GTA che si appresta a scendere in pista. Anche il paragone con la Giulia TI stona un po':trattasi pur sempre di una quattro porte contro una piccola sportiva. Suspect - Sospetto

Per quanto riguardo la Porsche (..hai notato che non ho scritto Maggiolino griffato?) ha trazione e motore sull'asse posteriore (a sbalzo,tra l'altro). Ora,io la 911 l'ho guidata solo alla Playstation 2 su GT4,nella realtà' solo una Fiat 850. Non c'è paragone,in comune hanno solo la disposizione motore e trazione posteriore. Beh,guidata con l'ardore dei vent'anni,ovvero frenando o rilasciando nell'impostare la curva,sovrasterzava vistosamente. E non mi sorprende,visto che il carico,tutto dietro,si spostava nell'asse anteriore. Tutto qua. Razz - LinguaBurlona

Non ho difficoltà' a credere che con la tua Dolomite ti mettevi dietro l'Alfetta;conta anche il pilota,perbacco. Pensa,io,nel primi anni '90,con la mia dimessa Alfa 33 1.3 mi sono messo dietro la nuovissima e prestigiosa BMW 316 (E 36) di un mio amico figlio di papa'. Purtroppo,nonostante questa esemplare dimostrazione di forza,la f...ga continuava a preferire la teutonica berlina e il portafogli del mio amico..... No


Accetta un consiglio,il tuo centone non lo passare alla moglie (arruolato nei volontari comunali contro l'emergenza maltempo?) ma investilo in qualche modellino,magari reperito nella baia. Io,dopo lo tsunami personale dell'estate scorsa,ne ho presi due negli ultimi 10 giorni:era da luglio che non acquistavo piu' niente.... RollingEyes - Dubbio
Ve le mostro,la prima è gia arrivata: (...so che non ti stanno simpatici pale - Sbiancato )
http://www.ebay.it/itm/330677219393?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1497.l2649
http://www.ebay.it/itm/180802693484?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1497.l2649
Per la seconda credo di aver fatto un'affare,quando arriva sarò' piu' preciso!
Bye! alien
Tornare in alto Andare in basso
Keep-all
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 573
Data d'iscrizione : 26.05.11
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Sab 11 Feb 2012 - 21:56

Uh... Laughing - Risata Uh.... Laughing - Risata Uh..... Laughing - Risata .....il venditore della Politoys è una vecchia conoscenza di tutti noi, io, Eigi e soprattutto Nazgul!! Tw Evil - Diavolo Si
Credo che lo vedrò sabato prossimo......se non nevica!

Sleep - Dormire Good night!
Alberto
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Sab 11 Feb 2012 - 22:10

Keep-All ha scritto:
..il venditore della Politoys è una vecchia conoscenza di tutti noi, io, Eigi e soprattutto Nazgul!!
Lo so Alberto,ero indeciso se postarla oppure no,visto la storia che c'è dietro. Pero' con me sono stati correttissimi ed onesti,non ho di cui lamentarmi. Salutali da parte mia! (Al Serafico,giusto?) Laughing - Risata
Tornare in alto Andare in basso
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 7:16

No Leggendo quello che hai scritto qui sopra, un po' più sopra, stento a riconoscerti, devo precisare che la GTA j era nata con un concetto diverso da quello della Cooper e poi quelle che vinsero a Montecarlo erano preparate. Parlando di auto da gara una è nata per la pista e l'altra per il misto. Che poi l'inglese corresse anche in pista .... ma la GTA j in corse in salita o in un Rally non la vedo proprio e non faccio ironia. Come non vedo la figlia di Albione far gare di velocità o partecipare a una 24 ore.
Poi logicamente si può fare tutto, uno può fare la traversata del deserto di corsa sui trampoli se lo vuole ma c'è la stessa differenza che c'era tra i sommergibili italiani e gli u-boote, nati da due concetti completamente diversi.

In effetti tra Giulia e Cooper la mole conta sul misto o in salita.
Correre come un pazzo per le strade di montagna mi faceva (mi fa) andare in brodo di giuggiole con una grattatina di adrenalina sopra .... Cool - Figo . In merito al driver ... se non c'è motore ... né brodo, né giuggiole, né grattatina. monkey - Scimmietta

A parte ciò e sorvolando sulla Playstation 2 ... ho ritrovato il vecchio e caro Leo tramite i link che mi hai suggerito. Evil - Diavolo No

Mi auguro che la neve si accanisca in un unico posto in Italia e che i lupi pur non essendo coprofaghi se "li" mangino lentamente, gustando ogni boccone, visto che di necessità si fa virtù. Sai dove si possono mettere quella Politoys?

Non sono stato a spalare neve qui non c'è, ho rimesso in sesto 2 pc. affraid - Impaurito


Certo, mio buon keep il masochismo non ti manca, per lo meno prenditi un anti emeticio.
In merito al link:
Uno per fare un'offerta, visto la solita presuntuosa manfrina scritta deve essere proprio un imbecille cronico. Mah! No

Buona domenica scratch - Non quadra

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
Keep-all
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 573
Data d'iscrizione : 26.05.11
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 9:36

Dai Nazgul, non essere sempre incazzato..... Wink - Occhiolino
Venditori come loro, non sono per te, al di là di ciò che è accaduto.
Non hanno quasi mai modelli all'altezza dei tuoi.....ma tu questo non lo sapevi. RollingEyes - Dubbio

Oggi è domenica. HSmile - Felicissimo
Ti sei alzato presto per andare a messa?
E al ritorno compra due pastarelle alla crema, così ti addolcisci il palato e pure l'animo! HSmile - Felicissimo

Eigi starà ancora dormendo?.....o chissà!

Alberto


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 10:16

Nazgul ha scritto:
Mi auguro che la neve si accanisca in un unico posto in Italia e che i lupi pur non essendo coprofaghi se "li" mangino lentamente, gustando ogni boccone, visto che di necessità si fa virtù. Sai dove si possono mettere quella Politoys?
Nazgul ha scritto:
Uno per fare un'offerta, visto la solita presuntuosa manfrina scritta deve essere proprio un imbecille cronico
Ohi ohi,non riesco nemmeno a digitare,mi sto sbudellando dal ridere!!! HSmile - Felicissimo Laughing - Risata Laughing - Risata
Sei il miglior antidepressivo che conosca:per caso ti distribuiscono anche in bustine??? Laughing - Risata Laughing - Risata Laughing - Risata
Comunque,se consideri il tipo di modellini che acquisto,questa è nuova di pacca:manca appena un pelatino di paraurti e c'è da rifare tetto e cofani,ma per il resto....ti posto le foto,non è carina? Razz - LinguaBurlona Surprise - Sorpreso

E poi l'ho anche pagata poco..ma dove lo trovi un Politoys M seminuovo a 26 euro??? Laughing - Risata

Nazgul ha scritto:
Correre come un pazzo per le strade di montagna mi faceva (mi fa) andare in brodo di giuggiole
emmh...giusto per curiosità',non per farmi i fatti tuoi,intendiamoci....ma....ecco,per caso,sei diventato spettro quando hai preso male una curva nella stradina di montagna?? Laughing - Risata Laughing - Risata Laughing - Risata

Alberto,se Nazgul va messa,sono convinto che trova da litigare anche con il prete!! Laughing - Risata Laughing - Risata
.... continuo a rotolarmi per terra dal ridere!!! lol! - Risatona lol! - Risatona lol! - Risatona

Tornare in alto Andare in basso
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 13:00

Vengo distribuito solo in supposte calibro 20 nelle parafarmacie di mezza europa. Credo che così la mia testa trovi il suo habitat adatto. Non volevo darti dell'imbecille non ho notato che te la sei beccata tu comunque la mia idea su quei furfanti non cambia. Beh pazienza, scusami .... ma te la sei cercata.

La Cooper 1300 l'ho sfasciata nel 1973 in una curva sulla strada costiera complice il bagnato sia sull'asfalto sia nel mio ventre capiente, andavo a tavoletta e ... correvo da solo ma mi ero messo in testa di farla tutta a tavoletta erano le 3.
La macchina allora costava 1.350.000 lire io ho fatto danni per 1.2. No
Rimessa in ordine per 600 mila e rivenduta. Poi ho avuto una 126 Giannini 800 GPA molto veloce, praticamente la cagàta più veloce del pianeta e della galassia .....
affraid - Impaurito
Ho già "bisticciato" sia con preti in merito ai dogmi, troppo facile spiegare le cose o meglio non spiegarle nascondendosi dietro o hai fede e ci credi o al rogo. E a dire il vero anche per altro. Ma ho bisticciato pure con certe teste di cappero di atei come me, che pensano che la chiesa sia il male peggiore del mondo e non prendono in considerazione il pericolo che corrono i loro marroni con l'islam.
Insomma a parte poche eccezioni non amo molto la razza degli ominidi ed in effetti questo gelo mi fa girare le balle perchè mette in difficoltà seria tutto ciò che non appartiene alla nostra razza di bipedi imbrattamondo.
Sembra che in Italia l'Inverno non ci sia mai stato. Quando andavo alle elementari le raffiche di bora un anno sono arrivate a 290 e non so quando, hanno rovesciato una locomotiva .... ieri hanno rovesciato un TIR senza contare una bella pioggia di tegole che non è il massimo e per finire qualche cassonetto in gita scolastica ... che ha investito un paio di auto, questa notte era a 168.
Questo sembra l'inverno del 1929. scratch - Non quadra

Bye study - Leggere http://ericathecountrycorner.blogspot.com/2012/02/la-bora-il-vento-che-ruba-lanima.html



Shalom a tutti quelli del bar drunken - Ubriaco


Ultima modifica di Nazgul il Dom 12 Feb 2012 - 13:08, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 13:03

Buona domenica a tutti i frequentatori del bar vado a fare una passeggiata a me la Bora piace. bounce - Gioioso

Keep, Non sono incazzato, mi sono svegliato alle 5 e sono sceso a dar da mangiare ad un micio tigrato che solitamente mi aspetta ma che giustamente mi sta alla larga, poi sono entrato qui a scrivere le mie solite pinzillacchere.


Bye bye Razz - LinguaBurlona
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 13:41

Nazgul ha scritto:
Non volevo darti dell'imbecille
Io non avevo capito che era riferito a me?! affraid - Impaurito Disgraziato & screanzato Tw Evil - Diavolo Si Tw Evil - Diavolo Si !! Ma in fondo una parte di verita' (piccolissima,intendiamoci.... Suspect - Sospetto ) l'hai detta Embarassed-Imbarazzo .....
Pero' la 128,almeno dalle foto,ammetterai che messa bene;anche il prezzo è piu' che onesto (ammesso che mi arrivi,per 5 euro di spedizione. No )..

Cosa??? affraid - Impaurito Sei stato capace di uscire di strada con una Mini Cooper che,parole tue,è incollata alla strada?? Shock - Scioccato Adesso capisco a chi era riferito Tw Evil - Diavolo Si il tuo post dove hai scritto che se non c'è il motore,non c'è driver che possa difendersi Tw Evil - Diavolo Si Tw Evil - Diavolo Si Tw Evil - Diavolo Si Tw Evil - Diavolo Si Parlavi per esperienza personale,eh??? Laughing - Risata Laughing - Risata
La 126 Giannini....una volta il segno distintivo erano i 10 km/h in piu' di velocità' massima....Giusto per restare in tema,mi sembra che le ultime modifiche le abbiano avute le prime Panda,dove la velocità massima della 652cc passava da 115 k/h a 130 km/h. Ma era finita un'epoca:si affacciavano le prime turbo,molto piu' veloci,acquistabili con una manciata di milioni in piu' rispetto alle elaborate. Massima resa con poca spesa,quindi! Cool - Figo
Per quanto riguarda il prete,mi riferivo al classico esempio nei matrimoni:"...se qualcuno ha qualcosa da dire,parli ora o taccia per sempre...."
Ecco,ti ci vedo in fondo alla chiesa,con tutti voltati nella tua direzione,e tu "...io avrei qualcosa da dire...". Con il prete,che pensa:"...ecco il solito rompiballe!"
Per quanto riguardo la chiesa,io cerco di fare il mio,non invadendo l'altrui libertà',ne mi permetto di giudicarla. Neutral - Pensante

Ho visto il tuo link:vai tranquillo con la tua passeggiata,la bora non ti ruberà' l'anima:non ce l'hai!! Tw Evil - Diavolo Si Tw Evil - Diavolo Si

Per me,tra un paio di ore,è gia' tempo di lavoro No :di buono c'è che scanso S.Valentino!! Tw Evil - Diavolo Si Tw Evil - Diavolo Si
Tornare in alto Andare in basso
Keep-all
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 573
Data d'iscrizione : 26.05.11
Località : Roma

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 15:12

Conosco molte città d'Italia, ma altre non ho ancora avuto modo di visitarle.
Tra queste Trieste. Neutral - Pensante
Però devo ringraziare Franco che con foto, link e documenti mi ha dato modo di conoscerla almeno così, per certi aspetti, sotto sembianze diverse e particolari.
Mi auguro che vederla veramente un giorno non mi deluda.
E se incontrerò un omone che sta attaccando briga con qualcuno, chiamandolo Lombricoferoce, sono certo che si girerà dicendomi:"Ehilà, vecio Keep, poppante capitolino, ghe sei venudo a far....a ciapar vento o a romper le bale come sai far!!" Wink - Occhiolino

Alberto
Tornare in alto Andare in basso
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 980
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 15:39

Cooper e GTA in effetti sono imparagonabili tra loro, ma credo anche con altri modelli concorrenti; sono stato sempre "tifoso" di questi due modelli (ne sono tuttora in effetti) e avessi la possiblità entrerebbero di diritto nel mio garage personale. In quanto alla tenuta e alle prestazioni non credo si possa metterne in dubbio il livello ne' dell'una ne' dell'altra.

La Porsche (901) è indubbiamente un gran progetto (sono un Ferrarista ma ho sempre ammirato i progetti Porsche, innegabilmente di valore assoluto) ma altrettanto indubbiamente, e mi riferisco a quelle dell'epoca, non erano guidabili al limite da tutti: il posteriore (ripeto, in caso di guida al limite) era difficile da tenere e quasi impossibile da riallineare se partiva: non era un difetto vero e proprio ma una caratteristica dell'architettura del motore posizionato a sbalzo dell'asse di trazione il che, se da un lato permette di scaricare a terra la potenza in maniera ottimale senza perdite di aderenza, genera però momenti d'inerzia nocivi nei cambi di traiettoria, in special modo se repentini e/o in rapida successione per svolte in sensi opposti, e un alleggerimento dell'avantreno che genera scarsa capacità direzionale (che aiuta nel recuperare la traiettoria).
Difatti con gli anni Porsche è intervenuta pesantemente sul retrotreno per migliorare e quasi far dimenticare tale caratteristica ... e sull'applicazione dell'elettronica di controllo.

Nazgul ha scritto:
Correre come un pazzo per le strade di montagna mi faceva (mi fa) andare in brodo di giuggiole

E' vero, guidare su per strade del genere da un gusto particolare, altro che tirar dritto ad Indianapolis a 400 all'ora ...
se poi il brodo di giuggiole lo correggi alla grappa domacia bounce - Gioioso

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 980
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 15:59

La Bora mi piace, tutto sommato (più del Merak sicuramente)




ma ho sempre preferito il Ghibli Laughing - Risata

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 21:23

Si Leo, ho sfascaito una Innocenti Mini Cooper 1300 prima serie ma non per mancanza di tenuta ... sono entrato in curva a 150 di tachimetro ed ho messo a tavoletta a metà curva era tutto bagnato, il motivo lo ignoro, era estate e tutto stellato. Ho dato di controsterzo ma ero un po' annebbiato, ho esagerato e con il retrotreno ho toccato il marcaciapede e sono diventato una trottola ho picchiato contro un muro per due volte e ne sono uscito vivo anche se non ricordavo se andavo o venivo, ho alzato il tetto con una capocciata ma eccomi sempre qua a romper le balle. HSmile - Felicissimo Ti posso assicurare gran macchina, peccato.
Il modello della Seat è bello, niente da dire, comunque non lo hai preso dai birbaccioni.

Alberto, Trieste non è una città che delude forse i triestini, anzi sicuramente, non c'è l'atmosfera che personalmente ho respirato in varie occasioni a Roma dove c'è qualche cosa di magico che forse chi ci abita non avverte. In compenso qui si respira storia è come un profumo che permane nell'aria nonostante gli anni che passano e le persone imbecilli che non si rendono conto di ciò che hanno attorno e lasciano andare tutto in vacca. 2 settimane fa ho parlato con l'assessore alla cultura, che fa parte della comunità ebraica, una persona che mi ha impressionato favorevolmente ed al quale ho esposto parecchie cosette. Ti dico solo questo lui ha l'ufficio in palazzo Gopcevich, costruito tra il 1847 e il 1850 sul progetto di Giovanni Berlam, architetto molto di moda in quegli anni ed è sede del Civico Museo teatrale Carlo Schmidl, secondo solo a quello del Teatro alla Scala di Milano per ricchezza di documenti e pubblicazioni, l'ho visitato e merita. Per entrare c'è un portone a due ante. Ti dico questo perchè il già citato assessore per ottenere l'apertura di tutte e due le ante l'altra estate per favorire l'entrata ci ha messo 2 mesi e chili di carta. Tu dirai che questa è l'Italia. Sì forse ma allora la razionalità dove la mettiamo? Sì ho capito dove. Ok hai ragione.

Alessandro la Merak è simile alla Bora tranne che per la parte posteriore e preferisco la Merak, poi come auto, come ben sai, dovevavo occupare segmenti diversi la Merak doveva entare in concorrenza con le Dino e auto similari, aveva un V6 di 3.0 l e scocca portante rispetto al telaio tubolare della Bora con il suo V8 di 4700 CC. Sono nate sotto lo stemma dell'ingranaggio ed infatti sia il motore sia il cambio era lo stesso della SM, anzi nato per la SM ma maggiorato. Entrambe le auto sono firmate Giugiaro. Ovviamente se dovessi metterene una in garage sceglierei la Bora, tutta un'altra cosa rispetto alla Merak. Credo che queste siano le ultime Maserati decenti prima che il buon Alejandro de Tomaso applicasse il suo dono naturale anche su questo marchio. Al contrario di Mida aveva il potere di trasformare tutto in mèrda. Vedi L'Innocenti, la Guzzi, Benelli, Ghia, MotoB, Vignale.
Sulla Ghibli siamo della stessa opinione, mi piaceva la spider.

Se non ricordo male il motore a sbalzo è stato "suggerito" da babbo Porsche a figlio Porsche dopo aver visto il prototipo a motore centrale. Io non sono un Ferrarista per il semplice motivo che il Drake mi era cordialmente antipatico come l'inchiostro che usava, uomo con le palle e uomo senza palle, una strana miscellanea no? Anche se certe sue auto ovviamente mi fanno sbavare tipo la SWB o la Daytona o le BB, ma le Dino .... sunny - Sole


Fine & notte buona e serena a tutti Sleep - Dormire

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 980
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Dom 12 Feb 2012 - 21:50

A me la Bora piace più della Merak proprio perchè quest'ultima, come da te ricordato, altro non è che una "riduzione marketing" della prima Mad - Nervoso

Tra Mida e ..... la differenza letterale è minima, chissà che in "dialetto argentino" la "i" non si legga "er" Laughing - Risata
E pensare che DeTomaso ha prodotto una delle più belle GT degli anni '60 (quindi di sempre), la Mangusta, e una delle più amate del decennio successivo, la Pantera (anche se l'affidabilità non era, anche allora, eccelsa).

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Lun 13 Feb 2012 - 8:59

Povera Merak! "riduzione marketing" ma per piacere ... allora anche le Dino e specialmente le Dino Fiat erano riduzione marketing ed anche la 912 e la 914 .... e non dimentichiamoci le Lamborghini Urraco ..... dimenticavo la bellissima Bizzarrini 1900 Europa con su un "volgarissimo" motore Opel.
Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona

Semplicemente erano auto che dovevano occupare una determinata fetta di mercato e non per i morti di fame.
HSmile - Felicissimo

Parlando di De Tomaso.
In effetti questo è un controsenso ma ti sei dimenticato un'altra De Tomaso che precede la bellissima ma poco apprezzata Mangusta e qui dovrei bacchettarti l'alluce sinistro ...

Mai sentito parlare della Vallelunga? Bellissima almeno per me, la prima creatura di questo Alessandro che fece sempre belle auto a me piaceva anche l'ultima Pantera e le varie realizzazioni da gara ... De Tomaso 70P .... con tuttte le sue variazioni .... comunque tornando a valle ....

La De Tomaso Vallelunga berlinetta debutta sul mercato nel 1964, riproponendo in chiave stradale i concetti già espressi dalla omonima progenitrice con carrozzeria aperta, un esemplare unico con la collaborazione della carrozzeria Fissore e presentato al Salone di Torino del 1963. Denominata Vallelunga Spider o Spyder, non so esattamente come l'abbiano battezzata, era una leggerissima barchetta da corsa a motore centrale assemblata su un telaio monotrave in alluminio, simile a quello già impiegato su alcune Lotus dello stesso periodo. Non ho trovato foto ma solo uno "schizzo".



affraid - Impaurito


La bellissima Vallelunga :
la carrozzeria è prodotta dalla Ghia e la fibra di vetro prende il posto dell'alluminio per probabili ragioni di contenimento dei costi. Vengono però mantenute sia la disposizione degli organi meccanici che la struttura dello chassis, senza stravolgere il progetto originale.

Il comparto delle sospensioni è estremamente raffinato e riprende fedelmente lo schema utilizzato sulle monoposto De Tomaso di Formula 3, garantendo una formidabile precisione di guida. Il quattro cilindri Ford da 1.5 litri deriva invece da quello impiegato sulla Ford Cortina, ma grazie a una profonda elaborazione esprime una potenza massima di 105 cv a 6.500 giri/min. Decisamente più economica la soluzione adottata per la trasmissione, che sfrutta una scatola del cambio Volkswagen abbinata a nuovi ingranaggi di marca Hewland. I rapporti ravvicinati sono 4 o 5 a seconda delle vetture.

La vocazione corsaiola della Vallelunga è confermata dai freni a disco su entrambi gli assi e i cerchi in magnesio. Anche l'angusto abitacolo presenta accorgimenti sportivi come il cambio con griglia selettrice, i sedili avvolgenti e una pedaliera che agevola la manovra di punta-tacco. Il peso in ordine di marcia di circa 700 kg consente di superare i 180 Km/h, ma per i piloti più esigenti è disponibile un kit di potenziamento che porta il piccolo motore Ford fino alla soglia dei 135 cv.




Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 980
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Lun 13 Feb 2012 - 12:20

Ecco, vedi, ti scaldi subito ... meno male però! vista la bora (quella triestina stavolta) la cosa ti torna utile Smile - Felice

Per la Merak ho parlato di Riduzione Marketing perchè quella era una Bora con due "pinne" al posto del lunotto classico ... Dino (che era un marchio a se in onore di un Figlio e poi in seguito un modello Ferrari) e Urraco erano modelli a se stanti non nati da niente di precedente.

La Vallelunga la ricordo eccome, come potrei ... Vallelunga è il circuito di Roma, oltretutto HSmile - Felicissimo
Non l'ho menzionata perchè credo che siamo veramente in pochi a ricordarla (non dico a conoscerla per non apparire presuntuoso), e comunque di certo non ha avuto successo di "massa" quanto quelle da me menzionate.

Una delle "derivate" dal progetto Vallelunga fu la Fantuzzi Sport 1000 con motore BRM ... pareva un giocattolo, talmente era piccola joker - Burlone


_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Lun 13 Feb 2012 - 21:16

Io non mi scaldo affatto, semplicemente non trovando la tua constatazione logica, controbatto con grazia. Cosa innata in me.
Razz - LinguaBurlona
In merito alla Urraco, se ben ricordi è nata 3 litri e poi e passata pure a due mancava solo la versione ad elastico e quella a pedali, come la 308, divenuta 208 turbo ... per lo setsso motivo della Merak. Per i ricchi morti di fame.
Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona
In merito al marchio Dino a me non risulta che sia pure diventato un modello della casa del cavallino a meno che tu non ti riferisca alla 308 GT4 che a dire il vero fu prodotta anche con un motore 2 litri e fu proposta alla fine della carriera come Ferrari 308 gt4 non chiedermi il motivo né l'anno perchè non ho voglia di scartabellare. Se dovessi dire così alla c ... metà 70 ... Se poi la memoria mi inganna vuol dire che ho scritto una caterva di cazzate e mi pentirò amaramente ma più tardi ora sonono stanco e ho pure le balle piene piene piene ..... in somma piene. Cool - Figo

Sulla De Tomaso basta cercare Vallelunga e vengono fuori tutte le barchette di questo mondo compresa una 5000 ... Razz - LinguaBurlona
Se invece di dirmi cose facili da trovare o che ho già trovato ... mi scovavi il prototipo presentato al salone di vattelapeca nel 1900eciapilo, facevi un piacere alla mia curiosità. Crying -Molto triste
Anche se mi sembra strano che on esista una foto in rete ...

in Teoria il figlio Dino dovrebbe essere quello che progettò i 6 cilindri della casa e poi dopo la morte ecc .... ma se non erro il sei cilindri nacque per correre in formule minori e poi passò alla strada, boh. forse che sì forse che no. Non mi importa.

Shalom Sleep - Dormire
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 980
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Mar 14 Feb 2012 - 1:43



Il periodo seguente alla guerra del Kippur e la famosa era della'Austerity fece purtroppo nascere diversi "mostri" che in tempi normali non avrebbero mai visto la luce però sviluppò anche cose interessanti quali le nuove tecnologie applicate ai turbocompressori; questo aspetto rimase e fece buon gioco per una serie di interessantissime stagioni di formula 1 e per uno sviluppo inaspettato nei motori commerciali, in special modo a ciclo diesel, che tuttora continua.

Riguardo al marchio Dino mi son espresso male (scusa Embarassed-Imbarazzo ): Alfredo Ferrari, confidenzialmente Dino, contribuì al progetto (impostato da Vittorio Jano) del Ferrari V6 a 65° denominato Dino in suo onore: solo i motori V6 a 65° sono Dino, gli altri (60-90-120) no. Nacque come 1500cc per la Dino 156 di Formula2 del 1956 (anno della sua morte) ed equipaggiò diversi modelli Ferrari, Dino e FIAT, con cilindrate comprese tra 1489 e 3210cc dal 1956 al 1973.
Oltre che al motore il suo nome fu dato ad un vero e proprio marchio, appunto Dino, che veicolò per il mondo una delle vetture più belle dell'epoca, la 206 (prodotta in 150 esemplari soltanto oggi è rarissima), poi 246.
Dopo il marchio Dino propose la 208/308 che però non aveva più il V6 Dino bensì un V8 Ferrari ... ecco, intendevo ciò ... e lo intesero anche in Ferrari evidentemente, tanto che con la successiva Mondial tutto tornò al Cavallino; era giusto così, Dino doveva "terminare" con il pensionamento del suo progetto.

La Vallelunga che cerchi non si trova, chissà che non esca fuori prima o poi; casomai t'avverto study - Leggere

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Mar 14 Feb 2012 - 13:56

Razz - LinguaBurlona Grazie ma modestamente su Dino & C so diverse cose da diverso tempo. E so la storia dei motori come quella del figlio e pure del secondo figlio, e pure del terrorismo che faceva con i clienti e pure dei favoritismi con i piloti ecc ...
E delle stronzate fatte con un proprietario di AAC 815 ecc .. ecc ....
Per questo il buon Enzo mi stava e mi sta sulle balle. Anche se l'ho sempre reputato un uomo con le balle ma se leggi "Le mie gioie terribili" gratta gratta ti accorgi che quel avere le palle spesso lo faceva sembrare un mangiamerda o forse la vita ha contribuito, chissà! scratch - Non quadra

Insomma diverse cosette sulle auto in generale le so ma ti ringrazio per avermele rispolverate anche se polvere non c'era. study - Leggere

baciamo le mani a Vossia cheers-Saluti-Evviva
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
nonsolomodellini
Admin
avatar

Numero di messaggi : 980
Data d'iscrizione : 11.04.09

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Mar 14 Feb 2012 - 16:00

Diciamolo una volta per tutte e poi prendiamoci 'sto benedetto caffè;
so bene che tu sai un sacco di cose, d'auto e d'altro (non quanto me ma fa niente Embarassed-Imbarazzo HSmile - Felicissimo Wink - Occhiolino),
ma quando io faccio "le storie" non lo fo perchè penso che tu non le conosca ma perchè mi piace farlo,
mi garba e mi rifocilla l'animo ... e riempie le pagine del forum, altrimenti sai che palle tutte vuote!!! Face - Attonito

Il buon Enzo stava sulle balle a molti ma a me non me ne po fregà de meno ... non ho conosciuto Ferdinand ne' Henry, ne' mi son molto speso nel documentarmi sui loro modi per "arrivare", o di fare nel privato - magari erano due Jekyll o due Hyde, chi lo sa: "assi" loro.
A me interessa quel che hanno dato modo di produrre.

E poi, ho sempre sostenuto che la campana ha due rintocchi: Din e Don - se si sente solo uno dei due non si ha modo di valutarne il suono.

A proposito, se serve posso farti avere la lista delle vetture che hanno montato il V6 65° Dino ...
(dai, non replicare, mi ci mando da solo ... Sleep - Dormire )

_________________
obsoleto: (agg.) - nato entro l'anno del festival di Woodstock
alcuni pospongono la data di 15 anni ma confondono Wood...stock69 (festival della musica) con Stock84 (festival del superalcolico)!!
Tornare in alto Andare in basso
http://nonsolomodellini.forumattivo.com
Nazgul
collezionista
collezionista
avatar

Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 28.01.12
Località : Carn Dûm

MessaggioOggetto: Re: Chi prende il caffè ... pago io!   Mar 14 Feb 2012 - 23:20

" ma quando io faccio "le storie" non lo fo perchè penso che tu non le conosca ma perchè mi piace farlo,
mi garba e mi rifocilla l'animo . "

Ma no? Ma va! Shock - Scioccato

E perchè io no? Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona Razz - LinguaBurlona

Perchè pensi che mi prendevo la briga di descrivere spesso la macchina vera e la sua storia quando "postavo(pfui)" in Am, continuo a farlo in amg. e poi rileggo con piacere. Sì lo faccio anche per me e spero sempre di ricordarmi giusto e di non scrivere cazzate ed allora cerco, confronto, vaglio e poi scrivo, solitamente l'input è giusto. E poi rileggo e rileggo e correggo ed aggiungo e mi accorgo degli errori di digitazione e allora ricorreggo .... e magari poi trovo qualche foto da aggioungere e così via .... poi magari nessuno se ne accorge visto che magari da quella "pagina è già passato ma chi se ne frega.

Però certe figure non si possono ignorare, Ferrari, i Maserati, Ferruccio Lamborghini e Porsche, Bugatti, Nuvolari e un milione di altri. Sono storia non sono stati solo uomini. Loro sono le loro auto.

Solitamente faccio Din Don non puoi dir di no ma ora ....

.... notte Alessandro Sleep - Dormire
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dolomiteclub.it/
 
Chi prende il caffè ... pago io!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 40Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 21 ... 40  Seguente
 Argomenti simili
-
» Tazzine caffè
» Orologio chicco di caffè
» Pausa Caffè: storia, varietà, preparazione e ricette
» Borsa con le confezioni del caffè
» Disney Village :: Starbucks Coffee

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
nonsolomodellini :: (forum) QUATTRO AMICI AL BAR-
Andare verso: